fbpx

Privacy policy di www.andreamerler.it

La presente informativa sul trattamento dei dati personali è redatta con riferimento alle prescrizioni del vigente Reg. UE 2016/679 (GDPR) del 27/04/2016 e del Codice privacy di cui al D.lgs. 196/2003, come rettificato ed integrato dal D. lgs. 101/2018. Si è anche fatto esplicito riferimento alle disposizioni dettate dal Provvedimento n° 96, in materia di propaganda elettorale e comunicazione politica, emesso in data 18/04/2019 dal Garante per la protezione dei dati personali.

Titolare del trattamento dati personali: Andrea Merler, contattabile all’indirizzo email

Finalità di trattamento: i dati personali raccolti sono trattati per consentire al Titolare, o a terzi dallo stesso autorizzati e coinvolti, anche in qualità di responsabili del trattamento ex art 28 del GDPR, oppure quali Contitolari del trattamento (rif. Provv. Garante 96/2019, punto 4, paragr. 2°) di fornire agli Interessati servizi di comunicazione e aggiornamento sulla propria attività politica, iniziative di propaganda elettorale, gestione e organizzazione di eventi, anche mediante l’invio di newsletter, etc.; una finalità accessoria alle principali potrà essere quella di effettuare statistiche, su base aggregata, dei dati trattati.

Presupposto di liceità del trattamento: il trattamento dei dati è effettuato, a garanzia dei diritti e delle libertà degli Interessati, sulla base dei presupposti di liceità, fra i quali la previa acquisizione del consenso esplicito, libero ed informato (artt. 6, paragr. 2, lett. a) del GDPR) degli stessi Interessati.

La base giuridica del trattamento dati personali: il Titolare, ex art 6 del GDPR, effettua il trattamento dei dati personali dell’interessato in base alle seguenti condizioni:

-l’Interessato ha prestato il proprio consenso al trattamento per le finalità di cui sopra (lett. a. art 6); si informa l’interessato che il consenso viene richiesto prima di accedere alla pagina web riguardante l’inserimento dei propri dati di contatto.

legittimo interesse del Titolare al trattamento (lett. f. art 6): il provvedimento n° 96 del Garante privacy stabilisce che “possono essere utilizzati per finalità di propaganda elettorale e connessa comunicazione politica i dati personali il cui trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o diritti e le libertà dell’interessato.” Il Titolare si riserva di effettuare il trattamento di dati provenienti da pubblici registri, elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque (art 24, c. 1, lett. c) D. lgs 196/2003).

Modalità di trattamento: i dati personali sono trattati in maniera lecita e corretta, adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire accessi non autorizzati, divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata. Il Trattamento viene effettuato in modalità cartacea o mediante l’utilizzo di strumenti informatici, con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare potrebbero avere accesso ai dati personali categorie di incaricati esterni, designati o autorizzati a tale trattamento e coinvolti nell’organizzazione delle iniziative che rientrano fra le finalità di cui sopra (come ad esempio, fornitori di servizi tecnici, hosting provider, addetti all’invio di newsletter, addetti al ricevimento e gestione di telefonate e alla rendicontazione di informazioni, messaggi, consigli, quesiti, etc., addetti alla segreteria amministrativa e organizzativa delle attività politiche del Titolare del trattamento.

Si informa l’Interessato che il Titolare può aver acquisito i suoi dati personali anche perché previamente raccolti da soggetti terzi e posti a disposizione e/o ceduti al Titolare, quale cessionario; in questo caso e in base al principio di accountability di cui agli artt 5, par. 2 e art. 24 del GDPR,  saranno adottate tutte le misure di sicurezza volte a verificare da un lato che il cedente abbia rilasciato all’Interessato l’informativa ai sensi dell’art 13 del GDPR, anche riguardo alla finalità di comunicazione dei suoi dati a soggetti terzi appartenenti al settore politico e/o propagandistico, dall’altro che lo stesso soggetto cedente abbia acquisito dall’Interessato il consenso specifico per la comunicazione a terzi per le finalità di propaganda elettorale e connessa comunicazione politica.

Eventuali destinatari dei dati personali trattati dal Titolare: per esigenze tecnico organizzative e di maggiore efficacia dei servizi prestati è possibile che i dati personali trattati siano destinati a soggetti terzi che collaborano, direttamente o indirettamente, con il Titolare, nel perseguimento delle finalità sopra descritte; si specifica al riguardo che per ogni destinatario saranno verificate le condizioni di sicurezza del trattamento e la conformità alla vigente normativa.

Luogo del trattamento e trasferimento in paesi terzi: il trattamento sarà effettuato in una delle sedi operative del Titolare ed eventualmente presso le sedi dei soggetti terzi coinvolti quali Responsabili o Contitolari al trattamento; si aggiunge che i dati personali non verranno trasferiti in alcun paese terzo all’UE.

Periodo di conservazione dei dati personali: i dati personali sono trattati, ovvero conservati, ovvero archiviati, per il solo periodo di tempo necessario al perseguimento delle finalità di trattamento. Nell’ipotesi in cui l’Interessato abbia dato il proprio consenso al trattamento, i dati personali saranno trattati fino a che tale consenso verrà revocato con semplice invio di email da parte dell’Interessato, come meglio specificato in seguito. Al termine del periodo di trattamento i dati personali saranno definitivamente cancellati mediante l’adozione di procedure coerenti con la vigente normativa.

Diritti dell’Interessato al trattamento: in base alle disposizioni di cui agli artt da 15 a 22 del vigente GDPR ogni Interessato al trattamento ha il diritto di ottenere, nelle modalità, tempi e limiti di legge previsti:

– l’accesso e la rettifica o l’integrazione dei dati personali inesatti o incompleti che lo riguardano;

– la cancellazione dei dati personali che lo riguardano se non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti, se revoca il proprio consenso al trattamento mediante semplice comunicazione scritta, via email o anche telefonica, se si oppone al trattamento ai sensi dell’art 21, paragr. 1 del GDPR e non sussiste motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;

– la limitazione del trattamento, se ricorre una o più condizioni di cui all’art 16 del GDPR;

-la portabilità dei propri dati personali, in formato strutturato e di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e la successiva trasmissione ad altro Titolare del trattamento.

L’Interessato al trattamento, nell’ipotesi ritenga che il trattamento dei propri dati personali violi la vigente normativa e fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, ha il diritto, come previsto dall’art 77 del vigente GDPR, di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, anche accedendo al sito web www.garanteprivacy.it

Si informa l’Interessato che l’esercizio dei diritti sopra richiamati può agevolmente essere esercitato mediante comunicazione scritta all’indirizzo del Titolare del trattamento, oppure inviando una email all’indirizzo : le richieste pervenute saranno evase nel più breve tempo possibile e comunque entro i termini di legge.

Cookie policy: il titolare del trattamento dati personali, nonché titolare del sito web  www.andreamerler.it informa l’Interessato al trattamento che il sito web fa normale ed ordinario utilizzo di strumenti di tracciamento; per una approfondita informativa si rinvia alla pagina cookie policy

Informativa aggiornata al 01/08/2020. Tale aggiornamento è effettuato all’interno di una politica di costante revisione delle informative.